2019 - Mostra fotografica e di arte contemporanea Sotto-Sopra calici sotto la Torre di Oriolo per Calici di Stelle con Mirco Villa, Franca Minardi, Mirco Villa, Roberto Amadio e Silvia Casavecchia SOTTO - SOPRA

 

Fare emergere quello che è sotto e portarlo fuori senza un senso preciso, improvvisando, per creare incontri, visioni, racconti.

SOPRA - SOTTO

Sotto la torre incontri, dentro la torre racconti, sopra la torre visioni: il cielo buio in una notte di stelle cadenti.

Com’è nata questa mostra? Franca scrive “Lui non lo sa, ma se questa mostra è andata in porto (anzi in torre ) è merito suo, di Roberto. Un giorno mi dice: vai a vedere la mostra di Mirco è bellissima in uno spazio bellissimo. Io vado, era tutto vero. Mirco è un artista fotografo acclamato e pubblica anche libri di sue foto. Sfogliando un libro rimango colpita da una foto e istintivamente dico a Mirco: facciamo una mostra insieme? E senza esitazione, sorridendo, mi risponde si. Poi coinvolgo anche Silvia artista a tutto tondo. Ed eccoci qua tutti insieme amichevolmente e tutti e quattro un pò sotto sopra...le righe...in questa torre anche lei sotto sopra. Sopra un colle e sotto un cielo che si spera, in queste notti di mezza estate, sia ricco di stelle cadenti per riempire di meraviglia i nostri occhi d'infanzia perduta”.

Mirco Villa è fotografo, giornalista specializzato in fotografia naturalistica e food, spazia dal paesaggio al reportage alla fotografia di ricerca...a volo d'aquila.

Roberto Amadio, faentino, è poeta rurale e scrittore parascientifico. Ricercatore patologico dilaniato da mille passioni e quindi vittima di tutti i relativi effetti collaterali.

Silvia Casavecchia e Franca Minardi due artiste che fanno arte "giocando seriamente" contaminando e mettendo sottosopra chi le avvicina. L'una che acchiappa fiori e cavolfiori e cattura arcobaleni; l'altra che vive in simbiosi con il regno vegetale, ama le piante selvatiche e cura il giardino.